cos’è il neurofeedback dinamico

Neurofeedback Dinamico, Brain Training o Allenamento Cerebrale: che cos'è

Lo sforzo costantemente mutevole del cervello per modellare la mente e far funzionare il corpo può essere paragonato a dirigere un’orchestra sinfonica. La scelta della musica, il volume e il ritmo sono tutti elementi che crediamo essere costretti ad accettare. Se al contrario la melodia del nostro cervello non ci soddisfacesse? Se il volume fosse troppo alto o troppo basso e la cadenza troppo veloce o troppo lenta? Dovremmo adattarci a delle note stridenti o invece potremmo decidere la colonna sonora della nostra vita? La soluzione potrebbe essere il l’allenamento cerebrale tramite l’utilizzo del Neurofeedback Dinamico non Lineare: uno strumento in grado di modificare questa sinfonia.

Il cervello utilizzando il 20% delle risorse corporee, pur essendo solo il 2% del peso corporeo, ha bisogno di essere il più efficiente possibile. L’ allenamento cerebrale aiuta il cervello a risparmiare energia e ottimizzare le funzioni.

L’allenamento neurocomportamentale per il cervello è simile all’allenamento fisico del corpo. Gran parte della nostra sofferenza proviene da pensieri e sentimenti ricorrenti pervasivi che rendono le nostre menti emotivamente instabili o cognitivamente “bloccate”. Il Neurofeedback Dinamico richiede al cervello di attingere dalle sue risorse esistenti ed uscire da questi schemi mentali disfunzionali. Il risultato è lo sviluppo di una mentalità più aperta e positiva in cui gli ostacoli diventano più gestibili e i problemi più risolvibili.

“Brain Training” significa allenare il cervello ad essere più presente e più efficace in ogni momento, attraverso la cancellazione di vecchi modelli e schemi disfunzionali.
Il Neurofeedback Dinamico non Lineare può essere meglio descritto come “meditazione in iper velocità”. Tutti i vantaggi di essere auto-consapevoli, ma senza dover svolger alcun compito, quindi senza sforzo!
Si tratta di un modo sicuro, naturale, non invasivo e privo di effetti collaterali per migliorare la qualità della vita generale ripristinando la funzione cerebrale naturale e sana.
Si può paragonare la sensazione durante una sessione di training a quando si sogna ad occhi aperti e qualcuno ci chiama facendoci ritornare al momento presente.
Nella nostra vita moderna siamo raramente presenti e quasi sempre impegnati a pensare, preoccuparci o utilizzare la tecnologia. Questo significa che i nostri cervelli raramente sono in grado di funzionare correttamente causando l’insorgere di sintomi e condizioni di disagio.
Il “Brain Training” riporta il cervello al momento presente dove può svolgere le sue funzioni al meglio. Le nostre capacità cerebrali aumentano e i nostri sintomi cominciano a svanire.
L’allenamento del cervello riporta semplicemente il nostro subconscio al suo stato naturale e funzionante. Ciò significa eliminare dal cervello ciò di cui non ha più bisogno in modo che possa concentrarsi completamente sul compito attuale, qualunque cosa sia.
Rimuovendo i modelli appresi di reazione allo stress come la preoccupazione e i pensieri negativi, si prova una sensazione di leggerezza e profondo rilassamento come ci si fosse liberati da un grosso peso.